Testata Mondomaldive.it


La Fauna Terrestre alle Isole Maldive

airone, isole Maldive airone, isole Maldive

Oltre al geco, che vive prevalentemente sui muri e si nutre d'insetti, sulle isole si possono trovare dei piccoli rettili chiamati dai maldiviani 'bondu', in italiano si chiamano "iguane testa gialla", che grazie alla loro livrea riescono a mimetizzarsi egregiamente sia sui rami degli alberi, sia sulla sabbia. Gli unici mammiferi presenti sono dei topini di palma, che praticamente non si vedono mai, e le volpi volanti. Le volpi volanti sono pipistrelli che si possono facilmente osservare all'imbrunire, si nutrono di frutta e sono assolutamente innocui per l'uomo.

volpi volanti, pipistrelli, isole Maldive uccelli, isole Maldive

Per quanto riguarda i volatili sono presenti diverse specie: aironi, gracule, sterne, corvi, aquile pescatrici, etc.
Della famiglia degli aironi (alle Maldive è conosciuta la presenza di ben 12 specie) quello più comune e visibile è l'airone cenerino (Ardea Cinerea Rectirostris). Spesso fermi con le zampe parzialmente immerse nell'acqua ai bordi delle lagune oppure appoggiati sui reef durante la bassa marea guardano l'orizzonte, pronti a spiccare il volo per cacciare quando localizzano banchi di pesce azzurro, che sono la componente principale della loro dieta. E' molto difficile vedere gli altri uccelli perché vivono quasi tutto il loro tempo tra i rami degli alberi oppure sulle loro cime.

gechi, isole Maldive fauna terrestre, isole Maldive