Testata Mondo Maldive


Corallo Nero alle Maldive

Barriera corallina e Invertebrati alle isole Maldive - Corallo nero


Phylum: CNIDARI o CELENTERATI
Classe: ANTOZOI
Sottoclasse: ESACORALLI
Ordine: ANTHIPATHARIA
Nome Comune: CORALLO NERO
Descrizione: Facilmente visibile alle Maldive, il corallo nero si presenta come una struttura arborea la cui particolarità è, nella specie Cirrhiphates, l’aspetto a frusta. Non semplice da distinguere ad occhio nudo dalla gorgonia a frusta della specie Junceella, il corallo nero è formato da polipi dotati di sei tentacoli, a differenza degli otto che caratterizzano gli organismi della suddetta gorgonia.
Ha le estremità molto flessibili ed elastiche, mentre è più robusto alla base e può raggiungere anche alcuni metri di lunghezza.
Il corallo nero da sempre viene raccolto ed utilizzato per la produzione di gioielli ed altri oggetti la cui vendita è però vietata in questo paese. Vi invitiamo quindi ad evitarne l’acquisto per non incentivare un commercio compiuto su esseri viventi.

Back