Racconto Holiday Island Maldive di Silva e Sandro, 18/09/2005


Silva e Sandro a: Holiday Island
Isole Maldive

Data viaggio: 05/07/2005

-

Ciao,
eccoci di ritorno dall'isola di Diffushi, atollo di ari sud, resort Holiday Island.
Dopo la prima vacanza a marzo a Bi Ya Doo, abbiamo voluto provare la vacanza in estate, che a causa dei monsoni ha presentato alcuni aspetti negativi. Mi riferisco alle molte ore consecutive di pioggia torrenziale e alle forti correnti che rendono le acque molto torbide, il ché, per chi pratica snork, non è il massimo.
Non mi vergogno a dire che la prima notte ho dormito con la coperta di lana. Ma per fortuna il tempo è andato migliorando con il passare dei giorni tanto è vero che l'ultima mattina, partivamo alle 10, l'acqua era calma e cristallina...che rabbia, ma abbiamo fatto l'ultimo bagno in un vero paradiso.
Peccato che il reef è molto lontano e le forti correnti non ci hanno reso facile l'avvicinarci, ma potevano dircelo che noleggiano i motori sub, utile aiuto in un mare pieno di correnti. Noi ce ne siamo accorti ,per caso, l'ultimo pomeriggio. Marco e Giovanna della Val Brembana, che salutiamo con simpatia, non lo sapevano e come loro molti altri. Peccato.
Comunque il mare riserva sempre sorprese e regala forti emozioni...come quella sera che, passeggiando sul pontile, abbiamo respirato l'aria di un magico incontro.. tre aquile di mare ci hanno scortato, sotto il fascio di luci del pontile, per un bel pezzo, allontanandosi poi nella notte e lasciandoci a sognare. La Roberta del Dive, che salutiamo con un virtuale abbraccio, ci ha accompagnato in uno snork guidato nel reeef esterno, facendoci da guida verso una tartaruga, che se lè data a "pinne" quando ci ha visto, e verso un reef pieni di idoli moreschi, azzannatori, balestra pagliaccio, chirurghi dai denti rossi...ragazzi che sensazione nuotarci dentro. Non vorremmo sbagliarci ma nel profondo, che nuotava in senso contrario, abbiamo intravisto un bel pinna bianca. L'unico inconveniente la poca visibilità e il plancton mordace, infatti ci sentivamo pizzicare da tutte le parti.
Il reef molto lontano comporta una poca varietà di pesci in laguna, anche se abbiamo visto piccole murene maculate, una famigliola di pesci pipistrello che abita intorno alla scaletta del pontile, vari pesci scatola, balestra titano, fistularie unicorno giganti razze, trigoni e un temibile serpente di mare, piccolo dice Sandro..
Un ricordo particolare quando il doni ci ha accompagnato sul reef interno. Eravamo solo io e Sandro e ce la siamo porprio spassata godendoci un delizioso angelo reale, coloratissimo e altri vari pesciotti.
Vicino all'isola se ne trova un'altra, Sun Island, dove si può andare gratuitamente che è enorme, e dove si accede direttamente sul reff, l'unico lato negativo è che lì ,dal ristorante sul promontorio, tirano in mare gli avanzi con conseguente presenza di una grande quantità di pesci, ma che peccato perchè oltre che a snaturare il comportamento della fauna ittica, richiamano anche molti predatori, vedi squali...e non sono gli squali che si incontrano da temere ma quelli che entrano in "frenesia alimentare" come in questo caso.
L'Isola è bella e pulita, la gestione è ottima così come la ristorazione (i famosi 14 tipi diversi di dolce + il gelato) e la pulizia, la dolce presenza di Alessandra, la referente della Reliance a cui mandiamo un bacione grande, ma noi preferiamo le piccole isolette tonde tonde con il reef a portata di pinna.
Ringraziando ancora Sandro per la sua presenza amorevole, mando un saluto a chi ha condiviso con noi questo momento, in particolare Riccardo e Giulia di Vicenza con i genitori e Gianni e Sandra di Firenze ma in particolare quel signore di Torino, con la moglie molto graziosa, che senza pinne se l'è fatta tutta a nuoto arrivando anche al reef esterno. Bravo.
Silva e Sandro

Nel caso in cui utenti si rendano responsabili di affermazioni calunnianti o diffamatorie da cui consegua una qualsiasi iniziativa giudiziaria, lo Staff non potrà in alcun modo essere ritenuto corresponsabile dell'illecito.

Torna all'elenco dei racconti

Valid XHTML 1.0 Transitional

Mondomaldive.it Mappa sito